Enneatipo 9
Enneagramma

Enneatipo 9 – Il Mediatore

on
Settembre 10, 2019

I 9 Enneatipi:
Profilo Enneatipo 9

L’Enneatipo 9 ha la pigrizia della conoscenza e il suo approccio è l’opposto del 7: mantiene bassi gli stimoli e le idee nuove per evitare di entrare in conflitto con l’equilibrio precostituito; rifugge costantemente dagli eccessi per rimanere in uno stato di pacata sobrietà

La ferita infantile del non essere propriamente considerato porta il 9 a mettersi da parte, a dare priorità all’altro nella convinzione di non valere e di non essere importante per nessuno. 

Le persone appartenenti a questa tipologia sono dunque prevalentemente inerti, dimenticano sé stessi e hanno problemi a definire le loro priorità nella vita. 

Negano la separazione e l’abbandono e si oppongono fortemente al cambiamento e all’introspezione. 

Per proteggere lo status quo si perdono in distrazioni come il cibo, la televisione o il lavoro. 

Non è inusuale che un enneatipo 9 si senta quasi anestetizzato e che si dimentichi di prendersi cura di sé a livello estetico o emotivo. 

Mentre non sono molto capaci di definire spazi e confini personali, la loro fissazione compulsiva con il mantenere uno stato di equilibrio li rende perfetti come mediatori o facilitatori di pace per gli altri. 

Scheda esplicativa Enneatipo 8

Passione principale

Pigrizia

Centro d’Intelligenza

Istintivo (Corpo)

Punti di forza

Bilanciato, tollerante, pacato 

Problemi

Testardo, ambivalente, incapace di affrontare conflitto

Stile di comunicazione

Inclusivo e rispettoso, a volte ha problemi ad arrivare al punto. Può essere lineare e riuscire ad autocontrollarsi, oppure essere molto confusionario.

Abitudini emotive livello basso

Pigrizia nell’attenzione, accompagnata dalla testardaggine, può rendere difficile affrontare priorità e conflitti necessari.

Abitudini emotive livello alto

Fa la cosa giusta, motivato a spendersi per ciò che deve essere realizzato.

Sfida principale

Integrare armonia e conflitto, risvegliarsi di fronte alle priorità.

Difese psicologiche

I 9 utilizzano il meccanismo difensivo del narcotizzarsi per evitare il confronto diretto e mantenere l’immagine personale di essere in armonia e pace. (Per narcotizzarsi si intende perdere la consapevolezza del momento presente per mezzo di distrazioni) 

Caratteristiche fisiologiche

L’enneatipo 9 tende ad avere costantemente poca energia. La parte bassa della schiena può essere un punto particolarmente delicato in quanto il suo spirito di arretramento lo porta a curvarsi in avanti. 

Come relazionarsi meglio con un enneatipo 9

  • Per creare rapporto: trova il modo di trovare punti in comune, e ascolta senza contraddire o essere troppo belligerante. 
  • Cerca di evitare di essere eccessivamente diretto o impaziente. 
  • Per gestire il conflitto, sii giusto, se diventano passivi/aggressivi prova a capire cosa gli passa per la testa rassicurandoli al tempo stesso. Se hanno bisogno di sfogare la loro rabbia, aiutali a farlo entro certi limiti mantenendo un atteggiamento comprensivo. 
  • Per supportare la loro crescita, dà loro attenzione personale e aiutali a gestire meglio il loro tempo rispettando una lista delle priorità. Chiedi loro di cooperare senza dirgli cosa fare. Prova a smuoverli dalla loro abitudine di essere troppo adagiati sugli allori mostrandoti comprensivo al tempo stesso. 

Le parole di un Enneatipo 9

Nella mia vita non ci sono stati periodi di grande sofferenza, né di grande allegria. Molti anni con pochi alti e bassi e poche alterazioni. Zero gradi: né freddo né caldo. Encefalogramma piatto. 

A volte guardavo gli altri che se la godevano e celebravano momenti di felicità, ma non mi sentivo come loro, mi sembravano eccessivi, e io credevo di non avere problemi. 

Solo che ero cieca e insensibile: la formula migliore per non vedere, non rendermi conto. 

Una caratteristica della mia vita è stata quella di non sentire di appartenere. 

Sono stata una bambina sandwich, in mezzo a cinque fratelli. Non appartenevo al gruppo dei maggiori né a quello delle più piccole.

Non mi sentivo mai integrata.

E mi sono resa conto che avevo negato tutto il mio mondo istintivo: il desiderio, la sessualità, la mia bambina interiore. 

Torna alla pagina del test dell’Enneagramma

Fonti:

Fonti aggiuntive: https://theenneagramatwork.com

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT