Enneatipo 4
Psicologia

Enneatipo 4 – Il Romantico (o l’Artista)

on
Settembre 10, 2019
Condividi

I 9 Enneatipi:
Profilo Enneatipo 4

L’enneatipo 4 ragiona molto con il cuore e i sentimenti, e prova spesso un senso di desiderio e melanconia.

Qualcosa manca nella sua vita e ciò lo può portare a ricercare l’interezza attraverso un idealismo romantico, un amore non corrisposto o un processo di guarigione/ascetismo. 

È facile dunque che nella vita di un 4 ci sia una reale esperienza di frustrazione e di perdita, perché possibilmente ha perso un genitore, o ha avuto un fratello/sorella che ha visto come privilegiato, o è cresciuto in una famiglia in cui si è dovuto mettere da parte e rinunciare all’attenzione esclusiva dei genitori.

Per questo, nel paragonarsi agli altri, i 4 possono provare un sentimento di invidia. 

Tendono a voler trovare il senso della loro vita e a cercarlo nelle relazioni profonde, nel loro lavoro o nella creatività personale

Si fanno prendere dalla tristezza o dalla depressione per alimentare il sentimento di malinconia che si portano dentro.

Possono tendere anche ad assumersi la colpa più che scaricare la loro rabbia sugli altri. 

Questo senso di mancanza e di vittimismo è per loro anche un modo per sentirsi speciali anche se, al tempo stesso, gli rende difficile riconoscere ciò che è buono e soddisfacente in loro.

Molti 4 sono artisti che eccellono nell’esprimere emozioni umane nella danza, nella musica e nella poesia. Più che avere una buona immagine, è necessario per loro essere autentici. 

Spesso passionali, a volte troppo emotivi, hanno bisogno di passare del tempo in solitudine

La chiave della guarigione per l’enneatipo 4 è riconoscere ed essere in grado di soddisfare i propri bisogni, bilanciare la tristezza con la capacità di essere felici nonostante le mancanze e le imperfezioni.  

Leggi anche: Pensare troppo fa male al cervello

Scheda esplicativa Enneatipo 4

Passione principale

Invidia

Centro d’Intelligenza

Emotivo (Cuore)

Punti di forza

Prova empatia, idealista, profondità emotiva.

Problemi

Lunatico, ritirato in sé stesso, poco cooperativo.

Stile di comunicazione

A volte caloroso, a volte distaccato; possibilmente con un tono di tristezza e insoddisfazione.

Abitudini emotive livello basso

Invidia e melanconia, senso di delusione.

Abitudini emotive livello alto

Compostezza, capacità di accogliere una varietà di stati emotivi.

Sfida principale

Riuscire a integrare tristezza e gioia. 

Difese psicologiche

L’enneatipo 4 usa un meccanismo di difesa basato sull’introiezione per evitare di sentirsi ordinario e mantenere un’immagine di autenticità (l’introiezione è un processo psichico per cui si tende ad accogliere in sé oggetti o aspetti del mondo esterno, appropriandosi delle rispettive doti o qualità, vere o presunte).

Caratteristiche fisiologiche

I 4 passano dall’avere molta energia al sentirsi stanchi e depressi. L’espressione personale attraverso la musica, la danza, la scrittura o il lavoro creativo gli permette di creare uno stato emotivo bilanciato.

Come relazionarsi meglio con un enneatipo 4 

  • Per creare rapporto: apprezza la loro sensibilità e creatività. 
  • Cerca di evitare di imporre raziocinio o spingerli a conformarsi. 
  • Unisciti a loro nell’essere attivo, ottenere risultati e riconoscimento. 
  • Per gestire il conflitto, chiedigli di evitare di fare la parte della persona ferita e della vittima. Quando sono turbati, non prendere quello che dicono troppo seriamente in quanto potrebbe essere solo la sensazione del momento a farli parlare.
  • Per supportare la loro crescita, sostienili nel trovare equilibrio emotivo e incoraggiali a esprimere ciò che provano in modo diretto al posto di farsi prendere dalla depressione o negatività. Aiutali a combattere il loro critico interiore e resistere il vizio del biasimarsi. Mostra l’impatto che le loro parole hanno sugli altri. 

Le parole di un Enneatipo 4

Avevo paura di dissolvermi nel mondo, di perdere il mio posto e sparire. Tutto questo l’ho capito negli incontri con gli amici, quando ho imparato a rimanere lì a ridere e ad ascoltare, riposandomi dal voler essere sempre al centro dell’attenzione. 

Da bambina, super protetta da mia nonna e controllata eccessivamente da mio padre, sono cresciuta distante dagli altri bambini. Mi proibivano di andare al parco per paura che mi contagiassero con cattivi comportamenti o malattie.

Goffa sia nel gioco sia nelle relazioni sociali, cercavo di essere al centro dell’attenzione nelle pause a scuola, recitando le operette del teatro di mio padre.

Torna alla pagina del test dell’Enneagramma

Fonti:

Fonti aggiuntive: https://theenneagramatwork.com


Condividi
TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

online casino malaysiaonline casino malaysiaonline casino malaysiaonline casino malaysiacasino malaysiacasino malaysiacasino malaysiacasino malaysiacasino singapore